• lega

    No ai bus per soli bianchi

    “La proposta della Lega in provincia di Bergamo avanzata ufficialmente al Prefetto di impedire ai migranti richiedenti asilo di utilizzare il servizio pubblico di trasporto è un atto gravissimo di razzismo che va rigettato senza compromessi. Per evitare affollamenti, anche negli autobus, vanno ampliate le corse e rafforzati i servizi e non invocate norme razziali anacronistiche e nostalgiche. Bergamo ed il suo territorio non si meritano che il Covid venga strumentalizzato per fini elettorali anche perché l’Istituto superiore di sanità ha certificato che il peso dei migranti sull’aumento dei contagi è minimale. Per monitorare questa vicenda squallida presenterò una interrogazione parlamentare al Ministro dell’Interno”: è quanto dichiara Davide Gariglio, capogruppo Pd in Commissione Trasporti di Montecitorio.