• consiglio-regionale

    Manovra fiscale: maggioranza compatta, legge necessaria per far fronte a situazione difficile

    La manovra fiscale approvata è stata sostenuta da tutta la maggioranza. Abbiamo introdotto modifiche sull’Irpef e sul bollo auto per far fronte a una situazione molto grave dei conti che andava affrontata con urgenza; nonostante la situazione sono stati introdotti criteri di equità nella rimodulazione dell’Irpef, introducendo sgravi per le famiglie numerose.

    Continua a leggere

  • gariglio-consiglio-regionale

    Bilancio: la situazione della Regione è grave! Forza Italia sia costruttiva e abbandoni l’ostruzionismo

    Stanno giocando col fuoco: la casa-Regione brucia ed il gruppo di Forza Italia, anziché preoccuparsi di spegnere l’incendio presenta oltre 180 emendamenti, illegittimi e palesemente ostruzionistici. Forza Italia ha proposto emendamenti fantasiosi sull’ IRPEF: tipo esentare chi pratica sport oppure a chi appartiene al Corpo Forestale. Mi auguro che tornino presto ad un approccio costruttivo e disponibile ad un confronto sul merito dei provvedimenti.

    Continua a leggere

  • Montagna-Meo

    Primarie di Moncalieri: un buon esempio di partecipazione. Da oggi tutto il PD con Paolo Montagna

    Ieri si sono svolte le primarie a Moncalieri in cui si è scelto il candidato Sindaco del centro-sinistra per le amministrative del 2015 e ancora una volta sono state un bell’esempio di partecipazione democratica. Sostengo lo strumento delle primarie da sempre: bisogna fare attenzione che non si snaturi il senso della partecipazione degli elettori come un nuovo modo di scontro all’interno del partito.

    Continua a leggere

  • unnamed

    Welcome PD, iniziativa sulle buone pratiche in Piemonte

    COMUNICATO STAMPA

    Sabato 29 novembre, dalle ore 10, il Partito democratico del Piemonte organizza “Welcome PD, il Piemonte che innova”, presso il “Cecchi Point” in Via Cecchi 17 a Torino. L’appuntamento è stato pensato come presentazione di idee innovative ed esperienze di buona politica. Durante l’incontro si avvieranno anche i nuovi Forum regionali tematici, veri e propri spazi di elaborazione e progettazione a supporto di tutti gli amministratori e organi del Pd.

    Continua a leggere

  • sede-pd-cuneo

    Nuovo attacco alla sede PD di Cuneo: non ci lasceremo intimidire!

    A meno di una settimana dagli atti vandalici presso la sede PD di Santa Rita, c’è stato un nuovo attacco alla sede PD di Cuneo (già danneggiata in campagna elettorale). Le intimidazioni e i comportamenti violenti non fermeranno il PD: non daremo mai soddisfazione ai violenti e agli estremisti! Continueremo a restare in strada con le nostre iniziative e le nostre sedi.

    Continua a leggere

  • eternit_geuimpiantiit

    Sentenza Eternit: la giustizia non dovrebbe mai venire negata

    Ho sempre difeso la giustizia, ma resto molto perplesso leggendo la sentenza Eternit. Un qualsiasi cittadino dovrebbe avere fiducia nel fatto che la giustizia non venga mai negata. Sono vicino ai famigliari delle vittime che in questi anni hanno combattuto con coraggio la loro battaglia e che oggi assistono sgomenti al vanificarsi di tutti i loro sforzi.

    [Foto: geuimpianti.it]

  • 1398-Lineametropolitana1

    Metropolitana di Torino: siano assicurate le risorse per la linea 1 e l’avvio dei lavori della linea 2

    Oggetto dell’ordine del giorno: Metropolitana di Torino. Nel Disegno di legge di stabilità 2015 siano assicurate le risorse per il completamento della Linea 1 della metropolitana di Torino e l’avvio dei lavori della Linea 2

    Premesso che:
    · nel Disegno di legge di stabilità 2015, più precisamente nella versione del 15 ottobre u.s., era previsto all’articolo 17 (Politiche invariate) il comma 3 che autorizzava la spesa annua di 120 milioni di euro dal 2016 al 2024 al fine di consentire “la realizzazione e il completamento di interventi sui sistemi metropolitani”;
    · nel testo licenziato dal Consiglio dei Ministri – e attualmente al vaglio del Quirinale prima dell’avvio dell’iter parlamentare – non risulterebbe, tuttavia, più contenuto il comma sopra richiamato;

    considerato che
    · tale stralcio, qualora confermato, potrebbe significare dover rinunciare alle risorse per il completamento della Linea 1 della metropolitana torinese in direzione Rivoli-Cascine Vica e all’avvio dei lavori per la Linea 2 (che dovrebbe collegare Mirafiori al centro cittadino), due opere assolutamente strategiche per l’area metropolitana, non soltanto per la qualità della vita dei cittadini, ma anche per un suo sviluppo sostenibile;
    Tutto ciò premesso e considerato,

    IMPEGNA la Giunta regionale del Piemonte ad attivarsi con estrema urgenza nei confronti del Governo nazionale affinché nel Disegno di legge di stabilità 2015 siano garantite le risorse necessarie per assicurare il completamento della Linea 1 della metropolitana di Torino e l’avvio dei lavori per la Linea 2.

    Primo firmatario: Davide GARIGLIO; Nadia CONTICELLI

  • consiglio-regionale

    Forza Italia vaneggia, la situazione lasciata è drammatica

    COMUNICATO STAMPA

    “Forza Italia vaneggia” commenta così le dichiarazioni di Gilberto Pichetto il capogruppo del PD a Palazzo Lascaris, Davide Gariglio.
    “E’ apprezzabile – continua Gariglio – che stiano lavorando a controproposte, quando le presenteranno ufficialmente le valuteremo. Per ora – rimarca – ci troviamo ad affrontare i problemi causati dalla pessima gestione della Giunta Cota.

    Continua a leggere

  • famiglia

    Irpef: applicato principio di equità. Ora sostegno a famiglie con figli

    La proposta di rimodulazione dell’addizionale regionale Irpef è ispirata da un principio di equità. Abbiamo compiuto una scelta politica: mantenere invariate le due fasce dei redditi medio-bassi, accrescendo leggermente l’aliquota della fascia mediana e spostando il peso maggiore delle imposte sui redditi più alti.

    Continua a leggere

  • medici

    Modifica dell’atto aziendale ad opera della deliberazione n. 300 dell’ASL TO1

    L’interrogazione in sintesi:

    • come è possibile che pur essendo al momento l’Atto aziendale dell’ASL TO 1 in fase di valutazione  l’Azienda abbia approvato una Deliberazione che modifica in modo sostanziale l’Atto aziendale in vigore e l’organizzazione dell’azienda?
    • la Deliberazione manca di una reale motivazione, comporta un aggravio di costi e non è chiaro come sia stato individuato il candidato sulla Guardia Medica (il relativo contratto risulta essere aleatorio) Nota: di seguito trovi il testo completo dell’interrogazione

    La risposta in sintesi:

    • L’Assessore Saitta ha chiesto le motivazioni al direttore generale dell’ASL TO1, ma la risposta è stata volutamente sintetica e poco utile.
    • L’Assessore ha dato mandato al direttore generale Moirano di chiedere conto di eventuali riorganizzazioni in assenza di approvazione da parte della Giunta e di ripristinare la situazione esistente prima della riorganizzazione, che nei fatti non era possibile Nota: Qui trovi la risposta completa completa dell’Assessore alla Sanità Saitta

    Continua a leggere

Pagina 10 di 15« Prima...89101112...Ultima »