• 253558042_4374692899252122_7704867112839870126_n

    Stazione stura, accesso ai disabili:la risposta alla mia interrogazione

    A settembre avevo raccolto l’appello della Cpd Consulta (Consulta per le Persone in Difficoltà) e avevo presentato un’interrogazione sulla stazione Stura che risulta inaccessibile alle persona diversamente abili. Ecco le risposte:
    ✅ Le piattaforme elevatrici saranno sostituite con ascensori che consentiranno l’accesso alle persone con ridotta mobilità
    ⏳ Le restrizioni sulle porte di ingresso/uscita dipendendo dal crollo di una facciata. L’intervento di ripristino verrà concluso in primavera
    ⏳ I servizi igienici sono chiusi a causa di ripetuti atti vandalici. La Rete Ferroviaria Italiana sta valutando come riaprirli in sicurezza
    Chiedo a tutti voi di aiutarmi a controllare lo stato d’avanzamento lavori e a mappare situazioni simili in Piemonte in modo che -insieme- possiamo provare a intervenire e migliorare le cose.
  • Gariglio (1)

    Salviamo la stagione sciistica

    L’obiettivo di governo e maggioranza è quello di consentire, non appena sarà possibile allentare le attuali restrizioni, lo svolgimento della stagione sciistica. La risoluzione approvata all’unanimità in Commissione Trasporti della Camera va infatti in questa direzione chiedendo la definizione rapida di protocolli di sicurezza per l’utilizzo degli impianti di risalita da parte degli utenti, prorogando tutte le tipologie di revisione per le infrastrutture a fune e sostenendo anche economicamente il sistema ricettivo ed occupazionale di interi territori montani che hanno già subito perdite nella stagione estiva. L’economia di interi territori, soprattutto dell’arco Alpino, dipende infatti dal turismo sportivo e sono necessarie misure efficaci e regole chiare per consentire agli operatori una programmazione certa degli interventi e degli investimenti.