• ETR500PT-normal-TAV1

    Audizioni di RFI e Trenitalia – i documenti

    Cari amici,

    di seguito trovate i documenti presentati da Trenitalia e RFI durante le audizioni alla Camera:

    •  Nel documento di Trenitalia troverete la presentazione generale, il nuovo orario e le implicazioni, l’andamento degli indicatori industriali e una parte dedicata alla sostenibilità
    • Nel documento di RFI trovate invece la loro spiegazione sulle esigenze alla base del cambiamento di orari, i criteri di progettazione, l’evoluzione della puntalità e dei volumi di offerta e gli orari del 2020

    Vi tengo aggiornati sugli sviluppi

  • scopri CHI SONO GLI ESPERTI NOMINATI DA TONINELLI PER SVOLGERE L’ANALISI COSTI BENEFICI DELLA TAV (1)

    Da Trenitalia e Rfi rimbalzo di responsabilità sui tagli alla AV TORINO-VENEZIA

    “Con il prossimo orario invernale Trenitalia aumenterà i collegamenti ad alta velocità da Torino per il centro –sud Italia ma ridurrà i convogli diretti a Venezia”: è quanto dichiara il capogruppo del Pd in Commissione Trasporti, Davide Gariglio, sull’audizione dell’Amministratore delegato dell’azienda Orazio Iacono che si è svolta oggi, giovedì 5 dicembre, a Montecitorio.
    “Dall’incontro è emerso che Trenitalia manterrà i collegamenti quotidiani del capoluogo piemontese con Milano, prevedendo anche un treno notturno da Torino alle ore 23, mentre i collegamenti con Roma e Napoli passeranno rispettivamente, dal 7 dicembre, da 34 a 38 e da 17 a 28. Se queste scelte ci lasciano pienamente soddisfatti, dobbiamo però rimarcare che la drastica riduzione dei Frecciarossa da e per Venezia, che passano dalle attuali 18 ad 8, rappresenta una decisione inaccettabile che andrà sicuramente rimodulata”: continua Davide Gariglio.
    “Nel corso dell’audizione è comunque emerso l’impegno di Trenitalia di aumentare i collegamenti con il capoluogo veneto e ci è stato riferito che questi tagli non dipendono dalla bassa redditività della tratta ma dalla volontà di Rfi di concedere ad Italo un maggiore utilizzo dell’infrastruttura ferroviaria Milano – Roma, nonostante lo stesso Italo abbia cancellato i treni nel percorso Torino – Venezia sopprimendo ogni collegamento diretto tra le due città. Alla luce di queste dichiarazioni abbiamo chiesto una nuova audizione con Rfi per capire esattamente chi e per quali reali motivi voglia penalizzare il trasporto ferroviario sull’asse est-ovest del paese”: conclude Davide Gariglio.

  • WhatsApp Image 2019-05-28 at 18.32.27

    TAV: oggi scadono i bandi Telt, cosa farà Salvini?

    Oggi scadono le manifestazioni d’interesse legate ai bandi lanciati da Telt a febbraio per il tunnel di base della Torino-Lione: vediamo se Salvini, come promette da mesi, sbloccherà i lavori della Tav o ricomincerà a fare melina con il M5S in attesa di un probabile rimpasto di governo!

  • scopri CHI SONO GLI ESPERTI NOMINATI DA TONINELLI PER SVOLGERE L’ANALISI COSTI BENEFICI DELLA TAV

    Smascherato l’inganno sull’Asti-Cuneo

    L’inganno sull’Asti – Cuneo, come avevamo da tempo purtroppo annunciato, è stato smascherato definitivamente ieri dal Cipe che non ha stanziato ancora nessuna risorsa per l’infrastruttura. E’ ormai chiaro che le promesse fatte dal Premier Conte e dal Ministro Toninelli lo scorso mese sulla prossima riapertura dei lavori non potranno essere realizzate ed il governo, riproponendo la stessa soluzione del precedente ministro Delrio, ha perso di fatto un anno di tempo inutilmente. Ma queste scelte, frutto di evidente incompetenza ed improvvisazione che caratterizzano da sempre il M5S, sono state avallate dalla Lega, da Salvini e dal Sottosegretario Giorgetti che come segretario del Cipe ha una responsabilità diretta in questo disastro. Il candidato del centrodestra per la Regione Piemonte, Alberto Cirio, è in chiara difficoltà, ma continua nella sua politica degli annunci. Ha affermato infatti che in caso vittoria porterà le Olimpiadi invernali a Torino, ma con la Lega come alleato sa bene di non poter promettere niente.

  • gariglio-trasporti

    I trasporti

    [Aggiornato il 29/09/2016]

    Le mie battaglie sui trasporti nella nuova legislatura:

    Alcune delle mie battaglie sui trasporti nell’ultima legislatura (2010-2014):

    Continua a leggere