• scopri CHI SONO GLI ESPERTI NOMINATI DA TONINELLI PER SVOLGERE L’ANALISI COSTI BENEFICI DELLA TAV (4)

    Sull’app “Immuni”

    Arriva l’app ‘Immuni’, per tracciare i contagi. Bene, ma non dobbiamo esser superficiali: è uno strumento che interviene sulle libertà personali e le sue modalità applicative non possono non passare dal Parlamento.
    Si tratta infatti di un’app su base volontaria e, come segnalato dal mondo scientifico, potrà essere utile per contenere e monitorare il contagio solamente se verrà utilizzata da almeno il 60% della popolazione. Creiamo un clima condiviso tra tutte le forze politiche sulle norme relative ad un suo corretto utilizzo: altrimenti rischieremo diffidenza e conflitti ideologici nei cittadini rendendola inutile. Chiediamo quindi al governo, anche tramite un apposito decreto legge, di accelerare l’iter di un provvedimento ad hoc che coinvolga pienamente il Parlamento. Fughe in avanti sono solo controproducenti.